Lap Dance

La lap dance (dal termine inglese lap cioè grembo) è un tipo specifico di danza, un ballo erotico, in cui lo spettatore, abitualmente maschile, è seduto e la ballerina si trova in contatto fisico (da cui il nome) o a breve distanza. Le ballerine di Lap dance sono spesso, ma non necessariamente, strippers; questo tipo di danza prevede numerose varianti. Fra i due attori ci possono essere toccamenti reciproci, della ballerina nei riguardi dello spettatore e dello spettatore nei riguardi della ballerina.



Night Club

Il night club (spesso detto, in italiano, nella forma abbreviata night) è un locale notturno caratterizzato da un'atmosfera soffusa e musica generalmente dal vivo. Solitamente vi si possono consumare bevande alcoliche ed è possibile ballare. La differenza con i bar e i pub sta nella presenza della musica dal vivo o di un disc jockey e di una pista da ballo. Alcuni night club hanno anche altri tipi di attrazioni, tra le quali ballerine di pole dance, lap dance, cubiste o spogliarelliste. In questi casi, la differenza con gli strip club è molto labile. In effetti, di solito, solo i maggiorenni possono entrare.



Discoteche

La discoteca, o sala da ballo, è un locale di pubblico spettacolo aperto al pubblico e principalmente destinato a intrattenimenti danzanti, dove si offre produzione di carattere artistico-musicale, dietro il pagamento di un corrispettivo. È un luogo di ritrovo e d'incontro per giovani e meno giovani ed è considerata l'evoluzione della vecchia balera. Si possono distinguere vari tipi di discoteca, sia in base alla collocazione che secondo le dimensioni e i generi musicali proposti. La relativa giovane età del tipo di locale e la velocissima evoluzione che ha subìto non consentono oggi di attribuire a tutte le discoteche le stesse caratteristiche, cosa invece possibile negli anni '70.

© Professione Lap Dancer  |   SITEMAP  |   PRIVACY
info[AT]professionelapdancer.it